Condividi

►Il Blog per essere sempre un passo avanti◄

Una finestra sul mondo di OGGI.
Attualità, cultura, arte, tecnologie, internet,
sport, musica, viaggi...e tanto altro ancora.
Per saperne di TUTTO...un PO'!!

VIAGGI ► Halloween: week-end all'insegna del brivido!



Soggiorni nei castelli infestati e weekend con delitto ispirati ai gialli di Agatha Christie. C'è chi parte a caccia di vampiri, chi sfida le streghe a colpi di occultismo. Tra divertimento e paura, cresce la voglia di vacanze da brivido. Specie in occasione della nottata più spaventosa dell'anno: Halloween. Che oltre a feste all'insegna del tipico "dolcetto o scherzetto", maschere spaventose e film horror, diventa lo spunto per organizzare gite del terrore. Ed ecco le proposte. Si parte per New York per trasformarsi in novelli Ghost Buster (dal Grand Central Terminal, un giro alla ricerca di attività paranormali tra i sotterranei di Manhattan, dura due ore e costa 25 euro, ghostdoctors.com) e sfidare i fantasmi che infestano la vecchia dimora di Edgar Allan Poe (newyorkghosttours.com, 90 minuti 15 euro). 


Ci si addentra tra i pericolosi bassifondi nel quartiere di Whitechapel a Londra, marchiato dal pugnale di Jack lo Squartatore (2 ore, 18 euro). Giallisti e amanti del genere scateneranno adrenalina anche al Macdonald Bear Hotel, nell'Oxfordshire (Gran Bretagna) dove, tra dimore lussuose e castelli, si trascorre una vacanza a cinque stelle, ospiti dei due specialissimi padroni di casa, Elizabeth Downing e figlio: morti nel 1768 (da 110 euro a notte la doppia).
Whitechapel (Londra)
La vacanza col fantasma attira. Anche i personaggi come Anthony Hopkins, Hugh Grant, Emma Thompson, che, improvvisatisi Sherlock Holmes del paranormale, hanno provato l'ebbrezza del soggiorno con ectoplasmatiche presenze. E se la vacanza include i bambini? Si segue la scia di Harry Potter. In Scozia, per esempio, dove si organizzano tragitti sulle orme del maghetto per castelli come l'Alnwick (quello degli Hogwards di Potter), a cui si arriva con il treno Hogwards Express.
Sul fil rouge della paura, spopolano i weekend con delitto. Italia in testa. 
Alnwick, castello di Harry Potter (Northumberland)

«In una bella cornice alcune persone vengono invitate a trascorrere un weekend nei panni di uno dei protagonisti di un giallo», spiega Murder Party (Castelvecchi Ultra), prima guida sul fenomeno. Col pretesto di improvvisarsi Poirot, ci si gode un fine settimana in un casale o un castello. Tra misteri e sospetti il divertimento è assicurato.


PRAGA
La capitale della Repubblica Ceca è una delle mete più sovrannaturali d’Europa. Sede di riunioni di alchimisti, maghi e astrologi nel Cinquecento, con la sua architettura carica di simboli esoterici, è l’avamposto degli amanti dell’occulto. Il McGee’s Ghost Tours of Prague propone itinerari alla scoperta delle leggende della città vecchia, incursioni in notturna al Castello e passeggiate nelle segrete.
PARIGI
La Ville Lumiere nasconde una città sotterranea con chilometri di cunicoli e caverne. Usati un tempo come ossario cittadino, per la festa di Halloween diventano un macabro itinerario da percorrere a piedi. Per chi soffrisse di claustrofobia le alternative non mancano: dal giro dei suicidi d’amore sulla Senna ai misteri di Notre Dame, fino alla caccia al Fantasma dell’Opera

LONDRA
Jack lo Squartatore, Agatha Christie e Sherlock Holmes: la capitale inglese è diventata la meta dei veri giallisti o quantomeno degli appassionati del genere. Il tour, che il Museum of London organizza nei vicoli malfamati dell’East End resi famosi da Jack Lo Squartatore, parte alle 19. Ma dopo la mezzanotte, si attraversa la città in battello sul canale Regent sulle tracce di casi irrisolti e si va a dormire interrogandosi sui killer sconosciuti.

SANGEMINI
Cadaveri nell’armadio, sparizioni e misteri per una due giorni all’insegna del giallo. Sono i weekend con delitto, dove si gioca a fare i detective alloggiando in dimore storiche, castelli e agriturismi. Diversi gli organizzatori: Weekend in giallo, Delitti e Misteri, Murder Party, Delitti e Delitti.

Altre mete interessanti le trovate qui






0 commenti:

Posta un commento

Blog Archive

Followers

Translate

PERCHE' NASCE QUESTO BLOG?


Beh, semplicissimo: voglia di informare!
Ma non mancheranno spunti di riflessione, sondaggi e curiosità per tutti coloro che sono stufi delle solite ingombranti notizie:S.

Perciò se vuoi sapere
cosa succede nel mondo in modo veloce, senza perderti nella giungla dell'informazione, o solo staccare un pò la spina...senza dubbi:

QUESTO E' IL BLOG CHE FA PER TE!

Visualizzazioni totali

VOTA QUESTO BLOG

Blog d'argento