Condividi

►Il Blog per essere sempre un passo avanti◄

Una finestra sul mondo di OGGI.
Attualità, cultura, arte, tecnologie, internet,
sport, musica, viaggi...e tanto altro ancora.
Per saperne di TUTTO...un PO'!!

CURIOSITA' ► Il perchè di alcune superstizioni

ROMPERE UNO SPECCHIO Già prima dell’invenzione dello specchio si riteneva che ogni superficie riflettente fosse dotata di proprietà magiche. L’uomo preistorico che vedeva la propria immagine riflessa nell’acqua di un lago o di uno stagno poteva pensare che si trattasse di un altro sé. Di conseguenza, qualunque disturbo arrecato al riflesso poteva significare un pericolo per la propria salute. La credenza si rinforzò con l’arrivo degli specchi: qui, vedendo la propria immagine distorta e spezzata nei frammenti di uno specchio rotto, diventava anche più facile credere a possibili conseguenze negative. 
Sette anni. Furono gli antichi Romani a decidere che uno specchio rotto avrebbe causato 7 anni di guai: esisteva infatti all’epoca una credenza secondo cui la vita si rinnoverebbe ogni 7 anni. Poiché uno specchio rotto significava che la salute era stata spezzata, si concluse che sarebbero stati necessari 7 anni prima di tornare sani come prima.

IL NUMERO 13 E 17 Il motivo della presunta sfortuna associata al 13 deriva dal fatto che 13 era il numero dei partecipanti all'ultima cena, proprio per questo riferimento sarebbe deprecabile sedersi a tavola in 13 perché il tredicesimo convitato sarebbe destinato a morire entro l'anno. Un'altra teoria vuole invece che un venerdì 13 del 1307 Filippo il Bello diede ordine di sterminare i cavalieri templari per impadronirsi delle loro ricchezze: da allora la nomea riguardo questo numero.

Anche riguardo l'origine del 17 sfortunato sussistono diverse ipotesi: una delle più avvalorate riconduce la credenza alla latino in quanto il numero 17 si scrive XVII, che anagrammato diventa VIXI (sono vissuto in italiano) quindi se ho vissuto vuole dire che ora sono morto; altri sostengono risalga ad una delle più gravi sconfitte dell'esercito: la battaglia della Foresta di Teutoburgo nell'anno 9 d.C, in quella sfortunata occasione furono annientate tre intere legioni (la XVII, la XVIII e la XIX), episodio che creò un enorme turbamento a Roma e la cui eco rimase a lungo nel mondo romano. La sfortuna del 17 potrebbe essere di origine biblica: nella Genesi (7,11) è indicato che il Diluvio universale ebbe inizio il 17 del 2º mese nell'anno seicentesimo della vita di Noè.


PASSARE SOTTO UNA SCALA Il passare sotto una scala è considerato di cattivo auspicio e questa credenza ci arriva direttamente dagli antichi egiziani. Ritenevano infatti la figura del triangolo una figura sacra (es.le piramidi o simboli come l'occhio all'interno del triangolo).Una scala appoggiata ad una parete forma infatti con la parete stessa e il pavimento proprio un triangolo. Varcare questa figura (passando quindi sotto la scala) voleva dire inimicarsi la volontà degli dei.

GATTO NERO Uno dei più tipici eventi sfortunati è rappresentato dal gatto nero che attraversa la strada, in particolar modo se da sinistra. Questo deriva dal fatto che i gatti neri venivano imbarcati sulle navi dei pirati perché considerati più abili nel dare la caccia ai topi; vederne uno per strada significava dunque che una nave pirata era nei paraggi. Inoltre, nel medioevo, i gatti neri per via della loro colorazione scura che si adattava alla notte (e degli occhi che riflettevano inquietantemente la luce nel buio) erano associati al diavolo e ai sortilegi, tanto che bastava possedere un gatto nero per poter essere accusati di stregoneria e quindi condannati al rogo.

0 commenti:

Posta un commento

Blog Archive

Followers

Translate

PERCHE' NASCE QUESTO BLOG?


Beh, semplicissimo: voglia di informare!
Ma non mancheranno spunti di riflessione, sondaggi e curiosità per tutti coloro che sono stufi delle solite ingombranti notizie:S.

Perciò se vuoi sapere
cosa succede nel mondo in modo veloce, senza perderti nella giungla dell'informazione, o solo staccare un pò la spina...senza dubbi:

QUESTO E' IL BLOG CHE FA PER TE!

Visualizzazioni totali

VOTA QUESTO BLOG

Blog d'argento